Visite: 350

Normativa di riferimento


Art. 36, d.lgs. n. 33/2013

Pubblicazione delle informazioni necessarie per l'effettuazione di pagamenti informatici

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e specificano nelle richieste di pagamento i dati e le informazioni di cui all'articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82.

 Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 82/2005

Effettuazione di pagamenti con modalità informatiche

1. I soggetti di cui all'articolo 2, comma 2, sono obbligati ad accettare, tramite la piattaforma di cui al comma 2, i pagamenti spettanti a qualsiasi titolo attraverso sistemi di pagamento elettronico, ivi inclusi, per i micro-pagamenti, quelli basati sull'uso del credito telefonico. Tramite la piattaforma elettronica di cui al comma 2, resta ferma la possibilità di accettare anche altre forme di pagamento elettronico, senza discriminazione in relazione allo schema di pagamento abilitato per ciascuna tipologia di strumento di pagamento elettronico come definita ai sensi dell'articolo 2, punti 33), 34) e 35) del regolamento UE 2015/751 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2015 relativo alle commissioni interbancarie sulle operazioni di pagamento basate su carta. 

 


 

 

 

Il pagamento della quota annuale di iscrizione all'Ordine deve essere effettuato esclusivamente attraverso le modalità previste da PagoPA di seguito riportate: 

  • il sito web dell'Ordine https://venezia.ordinemedici.plugandpay.it/ utilizzando carta di credito, bonifico, PayPal 
  • nella propria home banking tramite il circuito CBILL
  • presso gli uffici postali (utilizzando il bollettino postale PA presente nell'avviso di pagamento) 
  • pressso sportelli Sisal, Lottomatica e tabaccherie aderenti al servizio 

Le modalità di pagamento della quota sono comunque indicate nell'avviso di pagamento che l'Ordine invia ogni anno ai propri iscritti. 

 

Il Decreto Ministeriale 55/2013 ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. In ottemperanza a tale disposizione l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Venezia ,a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica.

Si comunica quindi, ai fini degli adempimenti stabiliti dal suddetto Decreto, che i dati necessari alla Fatturazione Elettronica nei confronti dell’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Venezia sono:

Codice IPA: opdmc_ve

Codice Univoco Ufficio: UFX2HG

Codice fiscale: 00624780276

Amministrazione trasparente

torna all'inizio del contenuto