Visite: 599

I “Medically Unexplained Symptoms” (M.U.S.), sintomi medicalmente inspiegabili, sono una serie di sintomi derivati da problematiche funzionali spesso sottovalutati e bollati come lievi o inesistenti, inventati dal Paziente. In realtà, anche se non esiste una lesione anatomica o un'alterazione funzionale rilevabile con i comuni e molteplici mezzi clinico diagnostici, la risoluzione di questi sintomi determina per il Paziente un ritorno al benessere.

La loro incidenza non è trascurabile: una parte preponderante della popolazione adulta ne soffre. Probabilmente i M.U.S. sono legati a situazioni di stress (fisico, metabolico ed emotivo) cronico dell’organismo, sono una categoria a cui apparteniene una larga famiglia di disturbi che non generano precisi quadri patologici ma che rappresentano una delle problematiche più frequenti e di complessa gestione in Medicina Generale. Sintomi acuiti dall’infezione da SARS-CoV-2 e dal “Long Covid”.

Ne parleremo nella dala convegni Caterina Boscolo dell'Ordine (in via Mestrina 86 a Mestre) la sera del 16 giugno, inizio ore 20.15, Dario Boschiero, direttore Ricerca e Sviluppo BioTekna, fondatore e coordinatore del progetto “M.U.S., sintomi vaghi e aspecifici, infiammazione cronica e nutrizione clinica” e presidente dell’Open Academy of Medicine. Un gradito ritorno nelle serate di aggiornamento organizzate dalla Fondazione Ars Medica.

L'evento NON è accreditato ECM.
Posti disponibili: 50.
Per l'accesso in sala è obbligatoria la mascherina Ffp2.
Iscrizione obbligatoria inviando un'e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La locandina dell'iniziativa: pdf Boschiero A3 Rev 01 16 06 2022 (332 KB)