Visite: 1907

Il Collegio dei Revisori dei Conti è l'organo collegiale di vigilanza e svolge attività di controllo amministrativo e contabile sull'ente. Tra i compiti del Collegio, disciplinati dall'articolo 20 del decreto legislativo 123/2011, vi è il controllo dell'attività amministrativa, sull'osservanza di leggi e regolamenti, sulla regolare tenuta della contabilità e delle scritture e l'accertamento della consistenza della cassa. Inoltre, il collegio si riunisce collegialmente per esaminare il bilancio preventivo e il conto consuntivo, redigendo apposita relazione da sottoporre all'Assemblea degli iscritti. La composizione del Collegio è stata profondamente modificata dalla legge di riforma del 2018 secondo cui il Collegio è composto da un presidente, iscritto nel registro dei revisori legali e individuato tramite una procedura di evidenza pubblica, e da tre membri di cui uno supplente, eletti tra gli iscritti agli albi.

Di seguito i membri del COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI:
CaricaNominativo
Presidente Dr. Samuele Danese
Componente Dr. Farhadullah Khan
Componente Dr. Sandro Panese
Supplente Dr. Luca Donolato